Via Malaspina 177/A e Via della Libertà 193/A   Lun - Dom  9 - 13 // 16 - 19:30

Come Esportare Calendario iCloud

Come Esportare Calendario iCloud

Sapere come esportare calendario iCloud può essere utile per tanti motivi.

Uno di questi riguarda la possibilità di portare tutto sulla suite Google che, essendo un archivio nativo, ti permetterà di utilizzare i dati su qualsiasi altro sistema operativo o dispositivo.

Questa operazione ti permette di sincronizzare i dati su tutti i tuoi dispositivi e se ne può presentare la necessità se hai deciso di passare da iPhone ad Android, per esempio.

Le istruzioni su come esportare calendario iCloud sono semplicissime ma presuppongono che tu abbia un account iCloud e i dati salvati sul calendario fornito da OS.

Tieni a portata di mano il tuo iPhone ed il dispositivo che intendi sincronizzare e segui attentamente la nostra guida per capire come esportare calendario iCloud in poche semplici mosse.

Sincronizzare Calendario iPhone

Se vuoi sapere come esportare calendario iCloud senza compiere troppe operazioni complicate il miglior metodo è quello di scaricare un programma ad hoc e lasciare che esso faccia tutto al posto tuo.

Tra questi ci sono Dr. Fone e Mobiletrans che, secondo noi, sono metodi più complessi del primo spiegato qui sopra.

Se scegli Dr. Fone dovrai prima installare il programma sul tuo computer.

Per comodità puoi passare direttamente da qui e procedere al download.
Una volta installato aprilo e vedrai comparire una schermata con varie opzioni come Recupero, Trasferimento, Backup e Ripristino ecc…

Clicca proprio su Backup e Ripristino e collega il dispositivo al PC.

Attendi che venga rilevato e clicca su Ripristino e poi su Ripristino da backup iCloud.

Apparirà una schermata su cui inserire i tuoi dati di accesso a iCloud dopo la quale il programma ti chiederà di scegliere quale backup importare.

Si avvierà un download al termine del quale dovrai scegliere cosa importare tra contatti, foto, calendario ecc… seleziona le opzioni che preferisci e clicca su Ripristina su Dispositivo.

Al termine dell’operazione il gioco sarà fatto: calendario esportato con successo!

Per chi desidera spostare i dati da tue smartphone la miglior scelta è Mobiletrans, un programma gratuito che fa tutto da solo e che puoi scaricare qui.

Adesso procedi con queste tre sole mosse:

1. Clicca su Ripristino e poi iCloud indicato dall’icona e accedi al tuo account con i tuoi dati di accesso

2. Seleziona i dati che vuoi sincronizzare e scaricali tenendo collegato l’altro dispositivo su cui devono essere sincronizzati.

3. Attendi che il telefono sia rilevato e clicca su “Avvia Copia”.

Anche in questo caso l’operazione avverrà in pochi secondi. Semplicissimo, vero?

Sincronizzare Calendario iCloud sul Computer

La prima cosa da fare per sincronizzare calendario iCloud da un iPhone è accedere al tuo account iCloud e selezionare l’opzione “Calendario”.

Adesso tocca l’icona con cui solitamente si indica il Wi-Fi e scegli l’opzione Calendario Pubblico con una scritta sotto che recita quanto segue “Consenti a tutti di iscriversi a una versione di sola lettura di questo calendario”.

Spunta l’opzione e vedrai apparire un link che inizia con “webcal://….”.

Copialo e incollalo sul tuo browser di navigazione sul dispositivo che intendi sincronizzare sostituendo “webcal” con https e invia.

Partirà il download di un file ./CS che altro non è che il tuo calendario.

Adesso accedi a Gmail e scegli dal menu in alto a destra l’opzione Calendar dove ti apparirà un triangolo da cliccare e che ti mostrerà l’opzione Altri Calendari.

Da qui clicca su Importa Calendario.

Si aprirà una finestra dalla quale, cliccando su Scegli File, dovrai selezionare quello precedentemente scaricato da iCloud e cliccare su Importa.

In qualche secondo l’operazione sarà terminata e vedrai comparire tutti gli impegno salvati su iCloud comparire sul tuo Calendar di Gmail.

Facile vero?

Lascia un commento

× Assistenza