Formattazione iPad: Come Procedere

Gli iPad sono dispositivi estremamente utili, in grado di sostituire quasi totalmente un pc. Per questo motivo, tali dispositivi Apple, hanno avuto un enorme successo e continuano ad averlo tuttora. Oltre ad offrire la possibilità di guardare comodamente video o film tramite un dispositivo estremamente leggero e flessibile, iPad consente anche di navigare online e svolgere tutti le funzioni che potrebbero essere svolte tramite un normale computer. Le dimensioni ridotte del dispositivo ne consentono, inoltre, un facile trasporto, consentendone l’utilizzo anche sui mezzi o in auto. Ad ogni modo, se stai pensando di vendere il tuo iPad per acquistare il nuovo modello o, semplicemente, vorresti ripulirlo totalmente così da avere a tua disposizione un dispositivo praticamente nuovo, la soluzione più adeguata al raggiungimento del tuo obiettivo è quella di procedere alla formattazione del tuo dispositivo.

Per procedere dovrai, innanzitutto, disconnettere il tuo ID Apple e procedere alla formattazione della memoria del tuo iPad. Dunque, prima di iniziare il processo di formattazione del tuo iPad, è fondamentale che tu esegua un’operazione di backup completo, al fine di non perdere tutti i dati presenti sul dispositivo. Una seconda operazione sarà quella di disattivare il “Trova il mio iPad”. Quest’ultima è una funzione molto utile che, tuttavia, quando è abilitata, impedisce di resettare il dispositivo.

Il backup di iPad su computer

Per eseguire il backup del tuo iPad sul tuo pc dovrai utilizzare iTunes. Quest’ultimo è il software presente sui dispositivi Apple, incluso all’interno di iPad e Mac ma che può essere scaricato anche su Windows. In quest’ultimo caso, l’utente dovrà prima scaricarlo e poi installarlo. Tramite iTunes è possibile sia gestire i dispositivi Apple che ascoltare musica, video e podcast. Dunque, come prima cosa dovrai provvedere a collegare, tramite cavo, il tuo iPad al tuo pc.

A questo punto dovrai attendere qualche istante fino a che si aprirà automaticamente l’icona iTunes sullo schermo. Se non hai mai collegato iPad al tuo computer e questa è, quindi, la prima volta, dovrai provvedere ad autorizzare la connessione tra pc e iPad sbloccando quest’ultimo e clicca sul tasto “Continua” che si presenterà sullo schermo. In seguito, seleziona l’icona “Autorizza” sullo schermo del tuo iPad e digita il codice di sblocco del tuo dispositivo.

Quindi, dovrai fare click sul pulsante icona di iPad, presente sulla parte alta della finestra di iTunes e clicca su “File”. Dopodiché seleziona l’opzione “Trasferisci da ipad”. In questo modo avrai copiato sul computer tutte le app e i contenuti multimediali presenti su iPad. Una volta effettuate le opportune verifiche, clicca sul pulsante “Effettua backup adesso”.

Come disabilitare “Trova il mio iPad”

Come accennato in precedenza, una delle operazioni da effettuare prima di procedere alla formattazione di iPad, è disattivare la funzione “Trova il mio iPad”. Nel momento in cui questa funzione si trovi attiva, essa consente di localizzare iPad in caso di perdita o furto dello stesso, impedendone il ripristino.

Per disattivare tale importante funzione, sarà sufficiente recarti su “Impostazioni”, selezionare il tuo nome presente sulla barra laterale a sinistra, quindi sull’icona “iCloud” che compare sullo schermo. A questo punto, dovrai selezionare l’icona “Trova il mio iPad” e spostare la levetta in modo da disattivare il servizio. Ti sarà richiesto di inserire la password del tuo ID Apple, dopo averlo fatto, il gioco è fatto.

Come formattare iPad

Passiamo, quindi, al processo di formattazione vero e proprio. Potrai procedere alla formattazione sia tramite iOS o tramite computer. Se intendi formattare il tuo iPad senza utilizzare il tuo computer, dovrai affidarti alla funzione di ripristino presente in iOS che riporta iPad alle impostazioni di fabbrica procedendo alla cancellazione di tutti i dati memorizzati e di tutte le app presenti all’interno del dispositivo.

Per fare ciò, dovrai selezionare l’icona “Impostazioni”, selezionare “Generali”, quindi “Ripristina” e, infine, “Inizializza contenuto e impostazioni“. Dunque, conferma selezionando l’icona “Inizializza ora” e attendi il tempo necessario affinché la procedura di reset venga completata. Tramite tale processo, iPad tornerà come nuovo, esattamente come quando lo hai acquistato.

A processo completato, dovrai eseguire la procedura di configurazione iniziale di iPad, dovendo scegliere se impostando iPad da capo o se ripristinare un backup effettuato in precedenza. Nel caso in cui, invece, desiderassi effettuare il backup tramite computer, dovrai collegare il tuo iPad al computer, quindi cliccare sull’icona dell’iPad presente nella parte in alto a sinistra e, infine, su “Ripristina iPad”.

Assistenza formattazione iPad: a chi rivolgersi

Sebbene la procedura di formattazione iPad, così come l’attività di backup, siano entrambe piuttosto intuitive, potrebbero sorgere delle difficoltà risolvibili solo tramite l’intervento di un esperto. Se vivi a Palermo o in una città vicina, la soluzione al tuo problema sarà semplice: rivolgerti a Riparo Store Palermo. Esperti in Servizi di assistenza iPad Palermo, noi di Riparo Store saremo in grado di offrirti un servizio estremamente veloce, economico ed efficiente.

Vieni a trovarci presso le nostre sedi in via Malaspina 177/A e in via della Libertà 193/A, dal lunedì al sabato, dalle ore 9 alle 19:30. Per informazioni su prezzi, servizi o preventivi, chiama subito il numero 091 681 74 37 o contattaci tramite la nostra live chat sempre attiva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riparostore.it - Centro Assistenza iPhone e prodotti Apple a Palermo.

Partita IVA 06632210826

Ci trovi a Palermo

Via Malaspina, 177/A

Lun a Sab: 9.00 – 19.30
Domenica chiusi

Via della Libertà, 193/A

Lun a Sab: 9.00 – 13.00 / 16.00 – 19.30
Domenica chiusi


© RiparoStore. Tutti i diritti riservati. Sito web realizzato da PNT SOLUTIONS.