Via Malaspina 177/A   Lun - Dom  9 - 13 // 16 - 19:30

iPhone Non Si Accende Soluzioni

iPhone Non Si Accende Soluzioni

Il tuo iPhone non si accende più e sei alla ricerca di soluzioni efficaci per farlo funzionare?

In alcuni casi è possibile fare delle prove per riuscire ad accendere l’iPhone mentre in altri è necessario l’intervento di un tecnico.

Di seguito vediamo quali sono le ragioni più comuni ed il modo con cui è possibile riavviare un iPhone bloccato sulla mela o che proprio non si accende più e rimane con lo schermo nero.

iPhone Non Si Accende Soluzioni

Se il tuo iPhone non si accende più, i motivi potrebbero essere di vario tipo. Prima di cercare una soluzione efficace è molto importante capire la causa che ha creato il problema.

Se ad esempio l’iPhone non si accende dopo una caduta l’intervento da fare sarà molto diverso rispetto a quello su un iPhone che non si accende dopo un aggiornamento.

Cosa fare in questi casi?

Prova a Caricare la Batteria

Se il tuo iPhone non si accende e non dà proprio segni di vita è probabile che abbia la batteria totalmente scarica, specialmente se in precedenza ha funzionato alla perfezione e si è spento da solo.

In questo caso non hai nulla di cui preoccuparti, basterà mettere l’iPhone in carica e aspettare qualche minuto.

Dopo due minuti di carica l’iPhone si riaccenderà da solo e mostrerà il simbolo della batteria che si sta caricando.

Prima di riavviare l’iPhone e ricominciare ad usarlo, aspetta almeno una mezz’oretta in modo che si carichi a sufficienza.

Prova a Riavviare iPhone che Non Si Accende Dopo Crash Inatteso

Se il tuo iPhone si è bloccato improvvisamente, si è spento ed ora non si accende più, il motivo potrebbe dipendere da un problema al software. Forse il firmware dell’iPhone è andato in crash.

Cosa puoi fare in questo caso? Riavvia l’iPhone premendo per pochi secondi il tasto “Standby/Riattiva” che trovi nella parte superiore.

Il dispositivo dovrebbe riavviarsi subito, ritornando a funzionare come al solito.

Se il tuo iPhone non si riavvia premendo il tasto “Standby/Riattiva”, prova in contemporanea a premere anche il tasto “Home”.

Come si riavvia l’iPhone 7?

Su iPhone 7 i tasti da premere in contemporanea sono il pulsante laterale e tasto volume giù.

Come si riavvia l’iPhone X e l’iPhone 8 e 8 plus?

Su iPhone X e iPhone 8 e iPhone 8 plus vanno premuti in ordine di sequenza (senza tenere premuto) i seguenti pulsanti: volume su, volume giù e infine il tasto di accensione (quest’ultimo tenendolo premuto).

Se questa operazione non dovesse essere sufficiente e il tuo iPhone non si accende ancora, prova un’altra soluzione fra quelle indicate perché probabilmente non è stato un crash inatteso a creare il problema.

Come Resettare iPhone che Non Si Accende

Se hai cercato di avviare l’iPhone premendo il tasto “Standby/Riattiva” o i tasti “Standby/Riattiva” e “Home” dovrebbe esserti apparso il logo della Apple sul display.

Se l’iPhone si accende ma dopo essere apparso il logo della mela non procede oltre, risultando quindi non più utilizzabile, prova a resettarlo.

Come resettare iPhone?

Per resettare l’iPhone da spento hai due possibilità:

  1. Ripristinare l’iPhone cancellando tutti i file: collega il telefono al computer e avvia il programma iTunes. All’interno di tale applicazione, clicca sul pulsante di ripristino.
  2. Ripristinare l’iPhone senza cancellare i tuoi file: collega il dispositivo al computer con iTunes attivo, e all’interno del programma di iTunes vai nel menu “File”, poi su “Dispositivi” e quindi “Trasferisci acquisti da iPhone”.
    Poi, seleziona la voce “Riepilogo” che trovi sulla barra laterale e il pulsante “Effettua backup adesso”.
    Una volta ultimato il backup dei dati, i tuoi file saranno al sicuro (e potrai reinserirli nello smartphone successivamente).
    Fatto ciò, clicca quindi su “Ripristina iPhone” e aspetta il completamento dell’operazione.

Dovresti aver risolto il problema seguendo una delle due procedure, ma se così non fosse o se preferisci valutare altre possibilità, prosegui nella lettura di questo articolo.

Come Sbloccare iPhone dalla Modalità di Recupero

A volte un iPhone non si accende dopo aggiornamento perché qualcosa è andato storto.

Se subito prima ad esempio si è cercato di fare un aggiornamento di iOS ad una nuova versione e poi l’iPhone si è bloccato probabilmente la causa del problema è questa.

Il dispositivo potrebbe avere un aggiornamento rimasto bloccato nella modalità di ripristino il che rende lo smartphone inutilizzabile.

Come Sbloccare iPhone dalla Modalità di Recupero?

Ti suggerisco di risolvere il problema scaricando il software Dr. Fone per iOS. da installare sul computer.

Dr. Fone è un software a pagamento, quindi se non vuoi acquistarlo in alternativa dovrai resettare l’iPhone come spiegato nel paragrafo precedente.

Come Funziona Dr. Fone?

Una volta installato Dr. Fone per iOS, dovrai collegare l’iPhone al computer (PC o Mac) e avviare il programma.

Dalla schermata iniziale scegli “Riavviare il dispositivo”per sbloccare l’iPhone e tornare ad utilizzare correttamente il dispositivo.

Non hai ancora risolto? Vieni a trovarci in negozio a Palermo in via Malaspina 177/A. Telefono: 091 6817437.

Articolo scritto il 31/07/18 Revisionato il 27/11/18

Lascia un commento