Non Funziona l'Audio dell'iPhone Cosa Fare Non Funziona l'Audio dell'iPhone Cosa Fare Non Funziona l'Audio dell'iPhone Cosa Fare

Non Funziona l’Audio dell’iPhone Cosa Fare

L’audio dell’iPhone non funziona e sei alla ricerca di possibili soluzioni?

Capita molto spesso, in alcuni modelli più frequentemente di altri, che il volume dell’iPhone si abbassi o che alcune componenti si danneggino non facendo sentire più niente.

Questo può essere dovuto a difetti di fabbrica, a un malfunzionamento dell’iPhone o a un utilizzo scorretto. Ecco cosa fare quando l’iPhone non si sente e non è in grado di riprodurre diversi suoni.

Non Funziona l’Audio dell’iPhone Cosa Fare

Prima di portare l’iPhone in un centro assistenza assicurati che non sia un problema dovuto a delle impostazioni dello smartphone.

In alcuni casi è possibile risolvere il problema cambiando le impostazioni o alzando il volume, che potrebbe essersi abbassato involontariamente tenendo lo smartphone in tasca o nella borsa.

Disattiva la modalità non disturbare o silenziosa

Una delle soluzioni più semplici che potrebbe risolvere questo genere di problema consiste nel disattivare la modalità silenziosa oppure non disturbare.
Potrebbe infatti essere capitato che ci si sia scordati di aver inserito la suddetta funzione nello stesso dispositivo mobile e pertanto occorre semplicemente disattivare la stessa riportando il dispositivo con i valori audio del profilo normale.

Per ripristinare il profilo classico sul proprio iPhone basterà solamente verificare le icone presenti nello schermo: sia la modalità non disturbare che quella silenziosa hanno un’icona identificativa presente nella parte alta dello schermo la quale è abbastanza semplice da identificare.

Una volta che questa viene trovata sarà sufficiente entrare nelle impostazioni e successivamente nella schermata del profilo audio, in maniera tale che si possa verificare la presenza di una di queste opzioni attive.

Infine basterà semplicemente rimuovere le due opzioni o una sola di esse qualora queste siano state attivate.
Successivamente basterà premere sul tasto laterale dell’audio e verificare se, alla pressione e selezionando il volume massimo, il proprio iPhone emette un rumore.

Pertanto sarà possibile effettuare questo genere di verifica dell’audio dell’iPhone in maniera rapida e autonoma e fare in modo che il dispositivo mobile possa nuovamente riprodurre l’audio, sia dei contenuti multimediali che per quanto riguarda la suoneria per le notifiche e telefonate.

Controlla l’audio dell’iPhone sfruttando le applicazioni

Come prima soluzione che deve essere adottata vi è quella che consiste nell’avviare un’applicazione sul dispositivo mobile, sia che si parli di un gioco oppure di un lettore multimediale, per verificare se l’audio è completamente assente.

Per porre rimedio a questo problema basterà premere sui tasti laterali: in alcune occasioni capita che, avendo il dispositivo stesso in tasca, i tasti dell’audio vengano premuti e quindi che questo si sia abbassato da solo.

Bastano pochissimi secondi per valutare se la problematica che riguarda il dispositivo stesso è la suddetta dato che, se riproducendo una canzone si nota che il volume è al massimo ma l’iPhone non riproduce l’audio, la problematica è maggiormente tecnica e riguarda la cassa oppure altri tipi di aspetti tecnici dello stesso iPhone.

Disattivare il Bluetooth

Potrebbe anche essere capitato di aver sfruttato un dispositivo bluetooth, come ad esempio un altoparlante, per poter riprodurre una traccia audio, magari mentre si è in auto e si vuole ascoltare la propria musica preferita.

Occorre sottolineare che, se questo tipo di operazione non viene poi annullata, ovvero non si procedere alla disconnessione del dispositivo mobile, il proprio iPhone potrebbe continuare a comunicare con quel dispositivo e quindi impedire la corretta riproduzione dell’audio sul proprio telefono.

Per porre rimedio a questo genere di problematica basterà semplicemente disattivare il bluetooth dell’iPhone entrando nella schermata delle impostazioni, in maniera tale che sia possibile evitare che ci possano essere problematiche di questo genere.

La disconnessione permette infatti di poter sfruttare nuovamente la propria cassa audio e sentire i contenuti e il loro suono riprodotti dallo stesso dispositivo.

Per confermare tale operazione sarà necessario poi effettuare il riavvio dello stesso dispositivo mobile, in maniera tale che le modifiche possano essere completamente salvate e memorizzate in modo corretto.

Controllare se le cuffie funzionano

Altro genere di problematica potrebbe riguarda la mancata funzione delle cuffie.
Spesso la musica viene ascoltata sfruttando gli auricolari e questo comporta appunto un controllo che deve essere svolto in maniera attenta e precisa.

Se l’audio viene riprodotto in maniera corretta sul dispositivo ma le cuffie non sono funzionanti, sarà necessario provare le svariate tipologie di cuffie che si hanno in possesso.

Il collegamento col jack deve essere svolto in maniera corretta e allo stesso tempo effettuata in maniera tale che si possano prevenire complicazioni di ogni tipo.

Probabilmente potrebbe essere il cavo delle cuffie a essere danneggiato impedendo la corretta riproduzione dello stesso audio.
Ovviamente occorre cercare di controllare che le impostazioni audio siano effettivamente impostate al massimo o che comunque il proprio iPhone non sia in modalità silenziosa.

Riavviare il dispositivo mobile

In alcune occasioni quando non si sente il volume dello smartphone né l’audio della chiamata, potrebbe trattarsi semplicemente di un blocco momentaneo dell’iPhone.

In questo caso, per valutare se si tratta di un semplice blocco, occorre cercare di riavviare il dispositivo stesso in maniera tale che si possa valutare quale possa essere il danno riscontrato dallo stesso dispositivo mobile.

Una volta che questo viene riavviato sarà necessario avviare un contenuto audio, come una traccia musicale, in maniera tale che si possa essere sicuri del fatto che lo stesso smartphone non abbia subito un grosso danno.

Ancora una volta occorre controllare che il volume dell’iPhone sia impostato a un buon livello o che comunque lo stesso dispositivo non sia in maniera silenziosa oppure che il volume non sia troppo basso.

Audio iPhone come risolvere il problema tecnico

Qualora tutte queste soluzioni non dovessero essere state in grado di riportare il telefono a una condizione ottimale, ovvero se nell’iPhone non si sente l’audio dei video, il volume delle chiamate è basso e magari la suoneria è bassa, probabilmente si potrebbe trattare di un danno tecnico alla cassa o alla scheda audio.

In questo caso occorre far controllare il proprio iPhone da un tecnico specializzato in maniera tale che il dispositivo possa essere nuovamente sfruttato senza alcuna complicazione.

Per riuscire a sfruttare nuovamente il proprio iPhone sarà possibile fare affidamento sui tecnici di Riparostore di Palermo.

I tecnici effettueranno diversi controlli in maniera tale da identificare ogni tipo di aspetto dell’iPhone e apporteranno tutte le dovute modifiche far tornare l’iPhone come nuovo e completamente funzionante sotto l’aspetto dell’audio.

Articolo scritto il 27/06/18, Revisionato il 5/10/18

Comments (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riparostore.it - Centro Assistenza iPhone e prodotti Apple e Android a Palermo.

Partita IVA 06632210826

Ci trovi a Palermo

Via Malaspina, 177/A

Lun a Ven: 9.00 – 13.00 / 16.00 – 20.00

Sabato e Domenica chiusi

Via della Libertà, 193/A

Lun a Ven: 9.00 – 13.00 / 16.00 – 20.00

Sabato e Domenica chiusi


© RiparoStore. Tutti i diritti riservati. Sito web realizzato da PNT SOLUTIONS.