Via Malaspina 177/A e Via della Libertà 193/A   Lun - Dom  9 - 13 // 16 - 19:30

Problemi Audio Mac Cause e Soluzioni

Riparo Store - Riparazione iPhone, iPad, MacBook a Palermo > Blog > Mac > Problemi Audio Mac Cause e Soluzioni
Problemi Audio Mac Cause e Soluzioni

Può capitare che il sistema audio del Mac riscontri qualche piccolo problema e le casse tendano ad incepparsi ed emettere un rumore di sottofondo.

Perché si verifica un inconveniente del genere? Come bisogna muoversi per fare in modo che la situazione torni rapidamente alla normalità?

Puoi portare il tuo computer in un centro assistenza Mac o cercare di capire da solo qual è la cause del problema.

Audio Mac Gracchia

Per quali cause l’audio Mac può iniziare ad avere qualche problema?

La situazione può essersi complicata in seguito all’aggiornamento al sistema operativo MacOS Mojave.

Il sottosistema audio potrebbe aver subito qualche leggera alterazione, sufficiente a rendere il suono poco nitido e alquanto confusionario.

Con determinati marchingegni di ultima generazione, può bastare una lieve modifica per provocare una trasformazione sostanziale di un determinato sistema ben collaudato.

Al tempo stesso, l’audio del Mac potrebbe tendere ad incepparsi, e quindi a gracchiare, in seguito all’utilizzo di un insieme di casse esterne.

In ulteriori casi, la situazione spiacevole potrebbe essere dovuta alla rottura dello spinotto delle casse o degli auricolari inserito in corrispondenza dell’uscita audio del Mac.

Le periferiche Bluetooth o AirPlay potrebbero essere a loro volta una causa scatenante, così come i collegamenti USB che generano bug o conflitti sarebbero in grado di mettere a serio repentaglio il funzionamento del sistema audio.

Problemi Audio Mac Soluzioni

Cosa bisogna fare per risolvere i problemi audio con il Mac?

Una valida opzione è quella di entrare nelle Preferenze di Sistema e selezionare il dispositivo di uscita da adoperare per riprodurre i suoni del proprio computer.

Massima attenzione va prestata anche ai volumi delle casse esterne, che in alcune circostanze sono indipendenti rispetto a quelli del dispositivo Mac.

Se il problema continua a persistere, è possibile provare a resettare la PRAM, ossia il parametro RAM in grado di correggere le distorsioni relative alla diffusione dei segnali audio.

In tal caso, è necessario verificare se il volume può essere regolato in maniera manuale e provare il dispositivo fino a quando l’audio non torna alla normalità.

Un’altra ipotesi valida riguarda la possibilità di aggiornare OS X fino all’ultima versione disponibile, con la prospettiva di tornare ad ascoltare un audio di ottimo livello senza troppi sforzi.

Se proprio la situazione non viene risolta in alcun modo, non si può fare altro che affidare il proprio computer ad un centro di assistenza Apple e riparazioni Mac.

Nella maggior parte dei casi, è sufficiente sostituire la scheda logica per tornare ad avere riscontri soddisfacenti.

Lascia un commento

× Assistenza