Via Malaspina 177/A e Via della Libertà 193/A   Lun - Dom  9 - 13 // 16 - 19:30

Riparazione Scheda Video iMac

Riparazione Scheda Video iMac

La riparazione scheda video iMac è un’operazione semplice ma doverosa quando sul tuo display iniziano a comparire righe colorate che segnano lo schermo.

Il lavoro, come vedremo in questo articolo, non è complesso o troppo costoso ma deve sempre essere affidato ad un professionista.

Gli stessi problemi possono presentarsi anche nei Macbook e per avere una panoramica più approfondita potresti consultare questo articolo.

Di base la riparazione scheda video iMac diventa necessaria nei casi in cui il chip grafico si deteriora comportando anomalie sullo schermo.

Le forme in cui queste anomalie si presentano sono solitamente la comparsa di righe sullo schermo ma potresti avere anche altri sintomi

Problemi scheda video iMac: sintomi comuni

Come anticipato qui sopra i sintomi per i quali dovrai procedere alla riparazione scheda video iMac sono la comparsa di righe sullo schermo.

Potrebbe verificarsi anche lo snaturamento dei colori oppure lo schermo nero.

In altri casi potresti ritrovarti con la schermata bianca o con gli errori GPU Panic e di riavvio in loop.

Per tutte queste problematiche c’è qualcosa che non va alla scheda video e potrebbe dover essere sostituita con una scheda video nuova.

Se però lo schermo ha subìto danni per urti o altre cause esterne il problema potrebbe non essere collegato alla scheda video, per cui meglio controllare bene quale sia l’origine del problema.

Se i sintomi di malfunzionamento che trovi sul tuo iMac sono diversi da quelli elencati qui, le ragioni potrebbero essere altre.

Dove sostituire la scheda video

Il miglior modo per risolvere il problema è affidarsi sempre a centri di assistenza e riparazione qualificati.

Devi sapere che i metodi di riparazione della scheda video sono parecchi e che non sempre il risparmio su questa riparazione garantisce un buon risultato.

Difatti ci sono centri di riparazione, che ti sconsigliamo, che riparano la scheda video con lo stagno fuso.

Questa riparazione non garantisce un funzionamento a lungo termine ed è solo una soluzione temporanea.

Per sostituire la scheda video, quindi, dovresti accertarti che il centro a cui ti rivolgi applichi solamente la sostituzione del pezzo.

Essa con il tempo si logora e con il surriscaldamento trasmette le informazioni falsate sullo schermo.

Se il centro ti propone reballing o reflow, che sono soluzioni mirate a riparare la scheda video in modo temporaneo, meglio ragionare bene se valga la pena accettare.

Altri pezzi che potresti dover sostituire per la scheda video

Se il tuo iMac non ha subìto danni allo schermo e la scheda video funziona bene, il problema potrebbe essere legato all’inverter, ovvero al piccolo componente che retroillumina lo schermo.

Quando questo si danneggia inizia a funzionare ad intermittenza oppure smette definitivamente di essere operativo mostrandoti lo schermo nero anche se l’iMac è acceso.

In questo caso potrai verificare che si tratti dell’inverter collegando l’iMac ad uno schermo esterno e sul quale dovrebbe apparire la schermata iniziale e tutto dovrebbe funzionare alla perfezione.

La sostituzione di questo pezzo è meno costosa e meno impegnativa ma è anch’essa spesso legata a i difetti di funzionamento della scheda video.

Se invece non hai trovato le risposte che cercavi per il tuo problema, lasciaci un commento e proveremo a darti una mano.

Lascia un commento

× Assistenza