Via Malaspina 177/A e Via della Libertà 193/A   Lun - Dom  9 - 13 // 16 - 19:30

Sostituzione Batteria Macbook Pro Fuori Garanzia

Riparo Store - Riparazione iPhone, iPad, MacBook a Palermo > Blog > Mac > Sostituzione Batteria Macbook Pro Fuori Garanzia
Sostituzione Batteria Macbook Pro Fuori Garanzia

La durata della batteria è un’aspetto molto importante per il buon funzionamento di un computer portatile.

I portatili Apple sono progettati in modo da ottimizzare la loro durata anche grazie alla scelta di componenti sapientemente studiati.

Fino ad alcuni anni fa era possibile sostituire da soli la batteria del proprio Macbook Pro, visto che si trattava di modelli col vano dedicato facilmente accessibile sul fondo.

Oggi però i Macbook Pro sono completamente sigillati, ed è consigliato rivolgersi ai centri assistenza Apple autorizzati per il cambio batteria.

Ma cosa fare se il proprio Macbook Pro si trova al di fuori della soglia di garanzia?

Se si è abbastanza capaci, è possibile con un po’ di attenzione sostituire la batteria del Macbook Pro da soli, nonostante la struttura ermetica del computer.

Se non si ha buona conoscenza delle componenti del computer è assolutamente sconsigliato aprire il Macbook Pro

Quando sostituire la batteria del Macbook Pro?

L’autonomia del proprio computer è soggetta a deterioramento graduale nel corso del tempo.

È possibile avere un’idea dello stato della batteria controllando il numero di cicli di ricarica ancora disponibili: per far ciò basta cliccare sul simbolo della mela in alto a sinistra, poi su ”Informazioni su questo Mac ” nel menù a tendina che si aprirà ed infine su ” Resoconto di sistema ”. Nell’elenco di sezioni a sinistra clicca su “Energia” e alla riga ”Conteggio cicli” sarà visibile il numero corrispondente alle volte in cui il computer è passato da uno stato di 100% ricarica fino a 0 (è questo ciò che si intende con ”ciclo completo di ricarica ”).

In alternativa per capire lo stato della batteria del Macbook Pro è possibile anche scaricare l’utile applicazione Coconut Battery, che permette una visuale completa non solo sul numero di cicli ma anche sullo stato stesso della batteria, temperatura e così via, sia per portatili che dispositivi mobili con sistema operativo Mac o iOS.

Inoltre, cliccando sull’icona della batteria in alto a destra, il computer ne riporta lo stato con quattro diversi messaggi: “Normale”, “Sostituisci Presto”, “Sostituisci Adesso” oppure “La Batteria Richiede Assistenza”.

Come Sostituire Batteria Macbook Pro

Per prima cosa, si consiglia di acquistare una batteria originale per Macbook Pro (scelta sempre consigliata) oppure una di produttori di terze parti garantita.

Per conoscere il modello del MacBook Pro esatto basta cliccare sul simbolo della mela in alto a sinistra e poi sulla voce ”Informazioni su questo Mac”: il nome e il modello del computer sono indicati subito sotto il sistema operativo nella terza riga.

Dopo essersi procurati la batteria sostitutiva e un cacciavite, svitare il fondo del computer adagiandolo con cura con lo schermo rivolto verso il basso.

Una volta aperto, controllare l’eventuale presenza di ulteriori viti di fissaggio della batteria alla scheda madre e rimuoverle.

Con delicatezza, staccare il connettore della vecchia batteria e sollevarla lateralmente.

Una volta rimossa quest’ultima basterà posizionare la nuova nel vano, collegarla alla scheda madre e richiudere il tutto facendo attenzione a infiltrazioni di polvere o altri corpi estranei.

A questo punto basterà riaccendere il Macbook Pro per controllare il corretto funzionamento e lo stato della nuova batteria attraverso le applicazioni sopra citate.

Lascia un commento

× Assistenza