Tasti incastrati Mac

Tasti incastrati Mac: Cosa fare?

Il nostro Mac ma, più in generale, il nostro pc è lo strumento che utilizziamo di più durante la nostra giornata lavorativa. Che si tratti di lavori prettamente attinenti la sfera informatica o di altre tipologie di lavori, la maggior parte del lavoro si svolge, ormai, tramite l’utilizzo di un computer. In generale, è consigliabile fare una pausa ogni due ore di lavoro di fronte al pc, tuttavia sono in pochi coloro che riescono a rispettare questa regola fondamentale.

Molto spesso, infatti, capita di ritrovarsi a mangiare mentre si lavora, rischiando di ricoprire di briciole il nostro notebook. Le briciole, infatti, vanno ad inserirsi nelle parti più irraggiungibili del nostro Mac: sotto i tasti e sui contorni del trackpad. Sebbene nella maggior parte dei casi la grandezza di tali briciole sia talmente minima da risultare impercettibile, con il tempo l’accumularsi di cibo sotto i nostri tasti potrebbe diventare un problema arrivando, addirittura, a rendere difficile la digitazione sulla tastiera.

Come ovviare a questo problema? E’ chiaro che, uno dei modi più facili per evitare che ciò accada, è evitare di mangiare mentre lavoriamo. Tuttavia ciò non è sempre possibile in quanto, molto spesso, siamo sottoposti a ritmi di lavoro estremamente stressanti che ci portano a dover ottimizzare il tempo. Dunque, cosa fare nel momento in cui iniziamo a percepire piccole resistenze alla digitazione da parte dei nostri tasti? Vediamolo insieme.

Tre Modi per Sboccare la Tastiera del tuo Mac

Vi sono principalmente tre modi per ripulire e, di conseguenza, sbloccare la nostra tastiera. Il primo tra tutti è, forse, il più classico e consiste nel cercare di eliminare le briciole presenti sotto i tasti della nostra tastiera Mac ponendo la tastiera verso il tavolo e dando delle piccole scosse così che le briciole possano scivolare via sul tavolo. Tuttavia non sempre questo metodo è efficace. Molto spesso, infatti, le briciole di cibo sono talmente piccole e talmente ben inserite sotto i tasti da non fuoriuscire semplicemente capovolgendo il Mac.

Altro metodo utilizzabile, a questo punto, potrebbe essere lo smontare i tasti così da pulire affondo gli spazi sottostanti tramite l’utilizzo di un semplice pennello asciutto. Tramite le setole di quest’ultimo sarà, infatti, possibile raggiungere anche gli angoli più reconditi della nostra tastiera, riuscendo ad eliminare la quasi totalità dei residui presenti.

Infine, altra possibilità utilizzabile nel caso in cui le briciole presenti sotto i tasti non siano eccessivamente piccole, è quella di utilizzare uno stuzzicadenti nel tentativo di eliminare tali residui portandoli sopra il tasto facendo leva con lo stuzzicadenti. E’ molto importante, in questo caso, muoversi con estrema delicatezza per evitare che lo stuzzicadenti possa rompersi, incastrandosi tra i tasti. In linea generale è sempre raccomandabile evitare di mangiare sulla tastiera del nostro Mac, così da non rischiare di compromettere le funzionalità dello stesso.

Consigli per una tastiera Mac efficiente

Come accennato in precedenza, il primo consiglio che possiamo darti per massimizzare le prestazioni della tastiera del tuo Mac è quello di mantenerla estremamente pulita. La pulizia della tastiera dovrebbe, infatti, essere un’attività di routine per chi utilizza il pc ogni giorno. In questo modo, infatti, si evita che l’accumularsi di cibo o, semplicemente, di polvere, possa causare un blocco dei tasti. Sarà capitato a tutti, infatti, che durante la digitazione ci si imbatta in tasti che sembrano non andar giù fino in fondo e che, dunque, necessitano una pressione maggiore per digitare il carattere. Ciò accade proprio a causa dell’accumulo di corpi estranei al di sotto del tasto.

Prima di rivolgerci ad un centro assistenza per mac a Palermo, una soluzione attuabile immediatamente potrebbe essere quella di individuare questi tasti, sollevarli ed eliminare gli elementi presenti. Se, poi, dovesse trattarsi invece di un problema piuttosto diffuso, sarà necessario invece dedicarsi ad una pulizia più approfondita avendo cura di sollevare ogni casellina della nostra tastiera, andando a pulirla con precisione. In questo senso uno strumento utile potrebbe essere un aspirapolvere con bocchetta piccola in grado di aspirare ogni elemento presente.

Tasti Incastrati Mac: a chi rivolgersi

Cosa fare tuttavia se, nonostante la pulizia accurata, i tasti dovessero continuare ad essere pigiati con difficoltà? In questo caso i corpi estranei potrebbero essere riusciti ad infilarsi un po’ più a fondo e potrebbero essere necessari strumenti specifici per estrarli. Nonostante il fai-da-te possa aiutarci nel momento in cui tali residui siano presenti nella parte più superficiale del pc, nel momento in cui essi si siano inseriti più in fondo, sarà opportuno rivolgersi ad un professionista. Nel caso in cui ci si trovi a Palermo o in una città nei dintorni di Palermo, la scelta ricadrà facilmente su Riparo Store Palermo.

Il negozio dispone di due sedi: una in via libertà 193/A e l’altra sita in via Malaspina 177/A. Entrambe le nostre sedi effettuano orario continuato essendo disponibili dal lunedì al sabato dalle 9:00 alle 19:30. Per informazioni sui prezzi o sui servizi offerti, è possibile contattarci al numero 091 681 74 37 o, in alternativa, utilizzare la live chat presente sul nostro sito ufficiale www.riparostore.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Riparostore.it - Centro Assistenza iPhone e prodotti Apple a Palermo.

Partita IVA 06632210826

Ci trovi a Palermo

Via Malaspina, 177/A

Lun a Sab: 9.00 – 19.30
Domenica chiusi

Via della Libertà, 193/A

Lun a Sab: 9.00 – 13.00 / 16.00 – 19.30
Domenica chiusi


© RiparoStore. Tutti i diritti riservati. Sito web realizzato da PNT SOLUTIONS.